La maison La maison

La maison

LA MAISON

Siamo proprietari di 5,5 ettari di superficie vitata, principalmente classificati Premier Cru, situata nella parte ovest della zona vitivinicola della Montagne di Reims. Le vigne sono in fase di conversione al Biologico dal 2018.

Le vignoble maison Le vignoble maison
  • I vigneti della Maison si trova nei seguenti Cru: Villedommange; Pargny les Reims; Jouy les Reims; Coulommes la Montagne; Vrigny.
  • Vitigni: 60% Meunier, 30% Pinot Nero, 10% Chardonnay.
  • Età media delle vigne: 35 anni

ATTREZZATURE ENOLOGICHE

La Maison dispone di una batteria di 80 serbatoi in acciaio inox da 25 hl a 250 hl, in proporzione ai diversi volumi dei “Lieu-dit” e dei Cru, per vinificare separatamente ogni origine delle uve.

La cuverie La cuverie

Privilegiamo fermentazioni alcoliche a bassa temperatura (tra 14°C e 16°C) per ottenere una grande finezza aromatica. Blocchiamo la fermentazione malolattica per conservare la freschezza e la mineralità dei vini.
Laurent VAILLANT

CANTINA

La Maison dispone inoltre di una Barricaia composta da 120 botti di rovere: la morbidezza dei nostri vini viene ottenuta grazie a un periodo di affinamento in legno da 6-8 mesi.

Le chai Le chai
  • botti da 205 litri / 2,05 hl / Seguin Moreau / Rovere francese / età media 20 anni circa
  • 40 botti da 205 litri / 2,28 hl / Seguin Moreau / Rovere francese / 2013
  • 15 botti da 205 litri / 3,50 hl / Seguin Moreau / Rovere francese / 2015
  • 26 botti da 205 litri / 3,50 hl / Seguin Moreau / Rovere francese / dal 2010 al 2015
  • 10 botti da 205 litri / 3,50 hl / Seguin Moreau / Rovere francese / 2016 / Aquaflex tostatura leggera
  • 10 botti da 205 litri / 3,50 hl / Seguin Moreau / Rovere francese / 2017 / Aquaflex tostatura leggera
  • 10 botti da 228 litri / 5 hl / Seguin Moreau / Rovere francese / 2010 / tostatura media / origine Meursault
  • 4 botti da 600 litri / 6,15 hl / Seguin Moreau / Rovere francese / età media 20 anni circa

LA CANTINA

Una cantina tradizionale lunga 1,5 km, di cui una parte scavata nel XVIII secolo, sono la culla dell’affinamento dei nostri champagne: la loro intensità aromatica è ottenuta grazie ad una lunga maturazione in cantina.

La cave La cave
  • La nostra cantina ha una lunghezza complessiva di 1,5 km, ripartita su 2 livelli, a -12 e -18 metri sottoterra.
  • I vini destinati al dosaggio Extra Brut vengono conservati in cantina per circa 3 anni.
  • I vini destinati al dosaggio Brut Nature vengono conservati in cantina per circa 5 anni.

I NOSTRI PARTNER VITICOLI

La collaborazione con ogni singolo viticoltore è uno scambio coinvolgente: svolgiamo regolarmente analisi preliminari del Terroir per esaminare il suolo, la topografia, il clima e le pratiche viticole. Questo scambio prosegue dopo la vendemmia, quando assaggiamo insieme ai nostri fornitori i vini fermi dei singoli Cru e dei cosidetti “Lieu-dit” ossia delle parcelle particolarmente vocate. Questa stretta collaborazione è essenziale per poter esprimere l’identità minerale di ogni singolo Terroir attraverso la nostra gamma di Champagne.

Partenariat vignoble
Partenariat vignoble
Partenariat vignoble
Partenariat vignoble
Partenariat vignoble
Partenariat vignoble
Partenariat vignoble

LA SQUADRA

Thierry Lombard
Thierry Lombard - Proprietario e Presidente del Consiglio di Amministrazione tl@champagne-lombard.com
Thomas Lombard
Thomas Lombard Direttore Generale thl@champagne-lombard.com
Laurent Vaillant
Laurent Vaillant Enologo, Mastro di Cantina, Responsabile Vigneti lv@champagne-lombard.com
Véronique Avart
Véronique Avart Coordinatrice delle Vendite va@champagne-lombard.com
Thomas Blondel
Thomas Blondel Responsabile Manutenzione
Marie-France Diaz
Marie-France Diaz Responsabile Finanziaria mf@champagne-lombard.com
Guillaume Rocca
Guillaume Rocca Responsabile Commerciale Mercato Estero gr@champagne-lombard.com
Isabelle Kroun Responsabile della comunicazione ik@champagne-lombard.com
David Mahu
David Mahu Sboccatura, Tappatura ed Etichettatura
Remplacement de portrait
Pascale Louette Gestione Patriche Doganali
Remplacement de portrait
Denis Malbranques Attrezzature Enologiche e Cantina